child facebook instagram tag twitter youtube heart search search white cart cart white arror_right pinterest lock delivery badge present bulb contact paper newsletter user giftreturn videocall License

TOUR DE SUISSE OFFICIAL SUPPLIER

Gara uomini: Giugno 12-21, 2022
Gara donne: Giugno 18-21, 2022
Gara uomini: Giugno 12-21, 2022
Gara donne: Giugno 18-21, 2022

Il nostro obiettivo è da sempre quello di sviluppare un equipaggiamento che possa aiutare gli atleti, che siano professionisti o amatori, a spingersi oltre i loro limiti, senza pensare ad altro che a concentrarsi sul loro obiettivo – questa, la nostra promessa ai Leader di classifica.”

Q36.5 fonda le proprie radici sia in Italia che in Svizzera, terra natale di Sabrina Emmasi Bergamo — la quale, quando ciclista professionista, ha vestito i colori della nazionale elvetica prima di fondare il marchio assieme al marito Luigi Bergamo.

La partnership


“La partnership con il Tour de Suisse è un’ottima opportunità per Q36.5 di promuovere il marchio a un pubblico più ampio a livello mondiale ma ancor più sul territorio elvetico dove, lo scorso dicembre abbiamo aperto il nostro primo Flagship Store in Bärengasse 10 – Zurigo.

La scelta non è stata casuale e va oltre le radici della famiglia Bergamo Emmasi, infatti precisione, qualità, essenzialità, attenzione per i dettagli – valori per i quali la Svizzera si distingue in tutto il mondo – sono gli stessi valori che guidano il nostro lavoro quotidiano e la nostra filosofia aziendale.”

Sabrina Bergamo Emmasi & Luigi Bergamo
Founders

LA MAGLIA DEL LEADER

La maglia scelta per i Leader di classifica si basa sul modello R2, ormai iconico nella collezione Q36.5.

Progettata dopo attenti studi sulla mappatura corporea che su l’aerodinamicità, questa maglia si caratterizza per l’uso e la combinazione di materiali diversi, posizionati strategicamente.

Realizzata con l’impiego di filati al 70% provenienti da fonti riciclate ed altamente traspirante, la maglia dei leader si caratterizza per un fit performante ad alta aerodinamicità. Il tutto viene completato da dettagli che fanno la differenza: maniche con taglio al vivo e tasche a scomparsa.

COMPRA ORA

ZÜRICH.
WE’RE HERE.

Se ti trovi nella regione di Zurigo, assicurati di passare da Q36.5 in Bärengasse 10.
  
Qui puoi preordinare la tua maglia del Tour de Suisse e vedere tutta la nuova collezione.
  
Il nostro team di esperti sarà lieto di consigliarti l’abbigliamento migliore per le tue pedalate.

Indicazioni stradali e mappa

Se ti trovi nella regione di Zurigo, assicurati di passare da Q36.5 in Bärengasse 10.
  
Qui puoi preordinare la tua maglia del Tour de Suisse e vedere tutta la nuova collezione.
  
Il nostro team di esperti sarà lieto di consigliarti l’abbigliamento migliore per le tue pedalate.

Indicazioni stradali e mappa

PIù DI UNA MAGLIA

PROTEZIONE & VELOCITÀ

I leader di classifica saranno equipaggiati non solo con la maglia di leader ma con un intero outfit perché possano esprimere al meglio le loro potenzialità su ogni terreno e condizione climatica.

Mantellina antipioggia, gilet antivento, maglia a maniche lunghe e body per le prove contro il tempo completano l’outfit che sarà in dotazione ai leader di classifica, assieme ovviamente alla maglia maniche corte.

RICERCA E SVILUPPO

Q36.5 è un laboratorio di ricerca e sviluppo, nasce dalla passione per il ciclismo e dall’ossessione per la tecnicità, per i materiali e le tecnologie di ultima generazione.


Q36.5 garantisce la funzionalità e l’efficacia dei propri capi – performance, termoregolazione, comfort sono scientificamente provati attraverso protocolli di test sviluppati ed eseguiti in collaborazione con importanti istituti di ricerca. Nulla viene lasciato al caso, tutto è studiato nei minimi dettagli.

ECO-SOSTENIBILE

Il nostro impegno per una produzione sostenibile corrisponde perfettamente alla filosofia del Tour de Suisse.

“Il nostro obiettivo è quello di diventare la gara a più tappe più sostenibile entro il 2026. Q36.5, con i suoi processi di produzione sostenibili, ci sostiene in questo sforzo”

Olivier Senn, direttore del Tour de Suisse.