child facebook instagram tag twitter youtube heart search search white cart cart white arror_right pinterest lock delivery badge present bulb contact paper newsletter user giftreturn videocall License

Accessori must-have in bici da corsa

I 10 accessori da ciclismo che non puoi lasciarti sfuggire

Qualsiasi tipo di allenamento tu stia pianificando, ci sono una serie di accessori must-have per ogni ciclista, che ti renderanno la vita molto più semplice. Il miglior equipaggio da avere sempre con sé include oggetti che possono tornare utili in caso di bisogno o altri che contribuiscono a migliorare la tua performance. Abbiamo creato una lista di dieci accessori, in ordine di importanza, che non devono assolutamente mancare durante le tue uscite. 

1. Pompa, attrezzi e camera d’aria di ricambio
2. Custodia per il cellulare
3. Acqua e rifornimenti
4. Guanti
5. Cronometro
6. Gambali e manicotti
7. Denaro
8. Copriscarpe
9. Cappellino
10. Luci

1. Pompa, attrezzi e camera d’aria di ricambio

Avere la garanzia di poter tornare a casa anche in caso di una foratura nel bel mezzo del nulla, è al primo posto nella nostra lista. Questi accessori sono un must-have nel ciclismo e sono essenziali per garantire la nostra incolumità e sicurezza durante l’uscita. Anche al migliore dei ciclisti può sfuggire un frammento di vetro a bordo strada, può dimenticare di controllare i copertoni prima dell’uscita o ancora gli può capitare di cadere, procurandosi una foratura o un qualsiasi problema meccanico.

 

Riuscire a riparare autonomamente il proprio mezzo fa parte dell’essere ciclista e, per fare ciò, sono necessari i giusti attrezzi. Non puoi riparare una camera d’aria bucata senza averne una di scorta e una pompa per gonfiarla, così come non potrai sistemare nulla di rotto senza gli attrezzi adatti. La sicurezza ha un’importanza primaria, proprio per questo motivo la combinazione di una pompa, una camera d’aria di scorta e il kit di riparazione si posiziona al primo posto della nostra lista.

2. Custodia del cellulare

Quando si pedala è importante avere il cellulare con sé, soprattutto pedalando in zone che non conosci o se stai facendo un’uscita in solitaria. Potresti perderti o, nel peggiore dei casi, cadere o fare un incidente e aver bisogno d’aiuto. Per tutti questi motivi avere con te un cellulare è un imperativo per ogni uscita in bici.

 

Sudare è qualcosa di normale e di sano nel corso di una pedalata, ma di sicuro farlo direttamente sul tuo (magari) costosissimo smartphone non è l’ideale. Proprio per questo il nostro secondo must-have è una custodia per il cellulare. Spesso i ciclisti mettono semplicemente il proprio telefono in una busta di plastica o in qualsiasi cosa sia a portata di mano in quel momento. È una soluzione, ma non una delle migliori dato che la busta potrebbe rompersi o trattenere l’umidità, esponendo in questo modo il telefono all’effetto corrosivo della sudorazione. In più, ad essere onesti, una busta di plastica non ha nemmeno un grande aspetto.

 

Q36.5 produce delle custodie per il cellulare estremamente funzionali composte da due strati di tessuto impermeabile e costruite quasi interamente senza cuciture interne. Con la custodia Q36.5 il tuo telefono sarà al sicuro, senza trascurare lo stile, durante tutta la tua uscita.

cycling-accessories-phone-case

3. Acqua e rifornimenti

Un’adeguata idratazione ha un ruolo chiave nel corso di una pedalata. L’acqua è fondamentale per una performance al top e, in generale, per mantenere il corpo ben funzionante. Di conseguenza una borraccia d’acqua si guadagna il terzo gradino del podio nella nostra lista degli accessori must-have in bicicletta. Si consiglia infatti di assumere almeno mezzo litro d’acqua per ogni ora di allenamento.

 

Anche il carburante è però fondamentale. Non c’è nulla di peggio di avere una crisi di fame quando si è ancora distanti da casa: specialmente se stai pianificando un’uscita molto lunga, i rifornimenti sono qualcosa che non devi assolutamente trascurare. Ci sono numerosi snack specifici per il ciclismo, come per esempio i gel, che hanno il vantaggio di essere molto semplici da assumere, anche quando ti stai arrampicando su una salita da ore.

 

La loro consistenza di permette di assumere velocemente energie senza il bisogno di masticare. Non dimenticare però che i gel vanno sempre accompagnati con un buon quantitativo di acqua. Ricordati questi piccoli suggerimenti ed eviterai ogni crisi.

Bike water bottle

4. GUANTI

Oltre all’acqua e ai rifornimenti, anche i guanti sono un accessorio importante. La nostra UNIQUE Collection, che comprende i guanti UNIQUE è stata sviluppata in risposta alla nostra filosofia dei Tre Punti di Contatto. I principali punti di contatto per ogni ciclista sono la sella, il manubrio e i pedali. La nostra UNIQUE Collection “omaggia” ognuno di loro. I guanti UNIQUE sono i primi guanti tridimensionali, senza cuciture e con un palmo elastico. Specialmente quando stai percorrendo salite lunghe e impegnative, il modo in cui impugni il tuo manubrio ha un impatto sulla trasmissione della potenza. Il nostro guanto UNIQUE migliora e ottimizza il grip e il supporto sul tuo manubrio senza trascurare il comfort. Ecco perché i nostri guanti UNIQUE meritano un posto nella nostra lista degli accessori essenziali.
Oltre ai guanti estivi UNIQUE, nella nostra collezione Q36.5 troverai anche diversi tipi di guanti invernali: gli Anfibio, per esempio, sono degli ottimi guanti da pioggia. Anche gli Hybrid Termico e i guanti Be Love, entrambi che ricoprono interamente le dita, fanno parte della nostra collezione. Sono tutti dei must-have per i ciclisti che vogliono conquistare la stagione fredda.

5. Cronometro

Un cronometro è forse l’accessorio più “lussuoso” della nostra lista, ma è anche estremamente importante. Scoprire nuove rotte è molto più semplice grazie ad un ciclocomputer in cui sono integrate le mappe e che viene programmato per mostrare gli itinerari più belli riservati alle biciclette. Per i ciclisti professionisti, il ciclocomputer è necessario per “misurare” il proprio allenamento, ma anche per un amatore si può rivelare un accessorio utile.

 

Ognuno di noi ha i propri obiettivi, che siano tornare in forma, migliorare la propria condizione o partecipare a delle gare. Non importa che tua sia o meno un professionista, un ciclocomputer può aiutarti a raggiungere questi obiettivi. Se, per esempio, ti alleni sempre all’interno della tua zona anaerobica, sarai portato a produrre troppo lattato e il tuo fisico non riuscirà a garantire un adeguato rifornimento di ossigeno; un processo che presto o tardi limiterà la tua attività muscolare.

 

Il miglior modo per allenarsi è lavorando alla soglia aerobica/anaerobica perché ti permetterà di incrementarla nel corso del tempo. Per riuscire a tenere traccia di questo progresso è necessario avvalersi di un ciclocomputer professionale abbinato a un sensore della frequenza cardiaca o un misuratore di potenza.

6. Leg and arm covers

Dare un’occhiata al meteo prima di partire è un’abitudine che hanno quasi tutti i ciclisti: di conseguenza, decidiamo cosa indossare e quando rientrare alla base. È fantastico avere queste informazioni direttamente sui nostri cellulari, ma come tutti sappiamo non sempre sono precise. Anche il ciclista più esperto non sempre riesce ad indovinare l’outfit perfetto in base al meteo.

 

Ecco perché i gambali e i manicotti sono dei compagni di avventura perfetti da avere con sé, nel caso tu non abbia la certezza che le previsioni del tempo siano affidabili al 100%. Sono leggeri e possono essere facilmente inseriti nelle tasche della tua maglietta. Non sono utili soltanto nel caso il tempo cambi durante il tuo giro ma anche quando si parte la mattina presto e l’aria è ancora fresca. Appena le temperature diventeranno miti, potrai togliere i manicotti in un attimo e ripiegarli all’interno delle tue tasche.

 

All’interno della collezione Q36.5 abbiamo tre diversi tipi di gambali e manicotti. I Sun & Air, gli UV-Armlight e i Wolf. La linea Sun & Air è l’ideale per il passaggio da una stagione all’altra poichè sono molto leggeri e sono un must-have quando si ha bisogno di un po’ di calore aggiuntivo. Inoltre si possono utilizzare anche quando il clima è più mite: possono tornare utili infatti in caso di un tempo particolarmente soleggiato, per evitare bruciature, allo stesso modo del modello UV-Armlight. Come dice il nome stesso, gli UV-Armlight offrono una protezione ottimale dai raggi UV. Inoltre sono super leggeri e occupano davvero poco spazio. Per le uscite più fredde consigliamo i nostri manicotti e gambali Wolf, i più caldi, impermeabili all’acqua e per questo la soluzione ideale quando le condizioni climatiche si fanno più “estreme”.

7. Denaro

Immaginate di essere lontano da casa, siete affamati e avete sete ma avete esaurito tutte le scorte. O semplicemente avete voglia di un caffè, guadagnato sul campo dopo una lunga uscita. Avere qualche moneta con sé durante la tua pedalata è sempre una buona idea, dopotutto, cosa sarebbe un bel giro in bicicletta senza la sosta bar?

8. Copriscarpe

Un altro accessorio “salvavita”, sono i copriscarpe: la protezione perfetta da pioggia, vento e freddo. La Q36.5 offre cinque diverse paia di copriscarpe e anche un modello di puntale. I Termico, gli Hybrid e i Super Termico sono tutti pensati per proteggere il piede dal freddo, il vento e la pioggia. La nostra collezione comprende inoltre i modelli Copriscarpa e Cordura, più simili ad un “sovracalzino”, leggeri e ideali per un clima più mite.

 

Sono utilizzati in particolare dagli stradisti poiché l’ottimale copertura del piede e della parte bassa della gamba, garantisce un miglioramento dell’aerodinamica, rendendoli quindi compagni perfetti per le uscite orientate ad ottenere la migliore delle performance.

Cycling Hybrid Overshoes Q36.5

9. Cappellino

Anche i capellini da bici sono un accessorio essenziale del ciclismo su strada e possono avere diversi utilizzi. In inverno e nel caso di maltempo possono proteggerti dal freddo e dalla pioggia. Allo stesso modo possono evitarti un’insolazione o una bruciatura durante i mesi estivi. Estremamente leggeri, i cappellini da ciclismo possono essere riposte nelle tasche di qualunque maglietta.

 

Noi di Q36.5 vi offriamo una vasta scelta di design, ognuno adatto a diverse occasioni. Che tu preferisca una tinta unita o un motivo fantasia, nella nostra gamma di prodotti potrai trovare il modello che soddisfa i tuoi bisogni e, perché no, il “mood” del momento.

 

Nella nostra collezione potrai trovare anche un cappellino pensato apposta per proteggere dalla pioggia: ha una visiera frontale più grande del solito e anche una posteriore, per mantenerti asciutto al meglio. Oltre all’aspetto pratico, i cappellini da ciclismo sono anche un modo per farsi notare; specialmente abbinandoli alla tua bicicletta, alla tua maglia o ai tuoi calzini, darai un tocco di stile in più alla tua pedalata!

10. LUCI

Essere al sicuro mentre si pedala è estremamente importante, di conseguenza le luci diventano un accessorio indispensabile per garantirsi una buona visibilità. Se stai pianificando un’uscita molto lunga, oppure di pedalare nel pomeriggio, o ancora non sai se incontrerai delle gallerie sul tuo percorso, equipaggiare il tuo manubrio e il tubo sella con delle luci apposite ti permetterà di pedalare in tutta sicurezza: anche di giorno infatti, sono utili per renderti ben visibile in mezzo al traffico.

 

Ora, tenendo a mente tutte queste informazioni, è tempo di rifornirsi di tutti gli accessori must-have sul sito q36-5.com e di pianificare il prossimo giro, perfettamente equipaggiati!